"Qualsiasi cosa sia la creatività, è una parte nella soluzione di un problema."

Frase della settimana di Brian Aldiss

29 AGOSTO 2012 - ore 09 : 36 | Autore: il Capo | 1 commentofeed commenti

APPLE VS SAMSUNG

Ho appena finito di leggere un articolo di Marco Schiaffino che, visto che riassume perfettamente il mio pensiero sulla vicenda "Apple vs Samsung", ho deciso di segnalarlo qui sul blog.

 

Apple vs Samsung: adesso i tribunali uccidono l’informatica

 

Bella sentenza, quella che ha condannato Samsung. Un perfetto esempio di quanta distanza ci sia tra il mondo del business e il regno del buon senso. Per carità, sotto il profilo legale la sentenza sarà certamente inappuntabile. Ma in quanto a ragionevolezza? Tra i brevetti detenuti da Apple che la giuria ha considerato siano stati violati da Samsung ci sono delle operazioni (pinch and zoom e tap per l’ingrandimento) che sono da anni uno standard nell’uso dei controlli multitouch. Ora, secondo la logica degli scontri legali, il primo furbo che li brevetta ne ha diritto d’esclusiva. Prima domanda: perché di questa “violazione” ne fa le spese solo Samsung? Sono decine i produttori che utilizzano gli stessi metodi sui loro dispositivi touch. Risposta: paga solo Samsung perché ha commesso un delitto di lesa maestà. Il suo Galaxy S3 ha osato vendere 20 milioni di esemplari in 3 mesi, raggiungendo iPhone. E dalle parti di Cupertino si può discutere di ingegno fino a quando non si mette in dubbio la superiorità della mela. Magari qualcuno dovrebbe ricordargli che al caro vecchio Steve Jobs  è capitato spesso di “ispirasi” a idee di altri. Stupidi loro: lavoravano per dare una forma ai personal computer e non hanno pensato a brevettare le loro idee.


continua »

27 GIUGNO 2012 - ore 14 : 18 | Autore: il Capo | 0 commentifeed commenti

FLOP TEN E3 2012

Diamo un'occhiata alla FLOP TEN dell'E3 2012 a cura del solito Farenz.

 

 

Link al video sull'Angolo di Farenz.

19 GIUGNO 2012 - ore 08 : 56 | Autore: Arrigg | 2 commentifeed commenti

NUOVA ERA NUOVI REATI

La parola bullismo suggerisce un immaginario estremamente concreto e manesco ma i tempi moderni ed i relativi mezzi consentono di oltrepassare ciò che, almeno per me, era ovvio. Accade quindi che dietro la compiacente sicurezza di un monitor c'è chi agisca incurante delle reazioni altrui (fisiche e non) e si macchi di "cyberbullying" o "trolling" (che non ha nulla a che fare con valigie e rotelle).

troll

 

La notizia riportata dalla BBC consolida ulteriormente l'importanza del web e la coscienza che per molti è una vera e propria realtà parallela dove poter interagire nel bene e nel male.

Simultaneamente mi imbatto su questo articolo di Repubblica che parla di norme britanniche volte a limitare il fenomeno principalmente mediante l'eliminazione dell'anonimato.


continua »

13 GIUGNO 2012 - ore 12 : 33 | Autore: il Capo | 0 commentifeed commenti

TOP TEN E3 2012

 

Vediamo di fare il punto su come è andato l'E3 2012 con l'aiuto di Farenz.

Qui trovate il link all'articolo originale.

5 GIUGNO 2012 - ore 23 : 25 | Autore: il Capo | 9 commentifeed commenti

THIS IS WII U!

 

Direttamente dall'E3 2012 di Los Angeles i primi filmati relativi al WiiU. Così potete farvi un'idea. Io me la sono già fatta ;-)


continua »

31 MAGGIO 2012 - ore 09 : 04 | Autore: il Capo | 2 commentifeed commenti

UN COMPUTER A 25 DOLLARI

Raspberry pi

 

Possibile? Si. Si chiama Raspberry Pi e si tratta di un single-board computer (un calcolatore implementato su una sola scheda elettronica) sviluppato nel Regno Unito dalla Raspberry Pi Foundation, una organizzazione di beneficenza registrata presso la Charity Commission for England and Wales, il cui scopo è "promuovere lo studio dell'informatica e di argomenti correlati, soprattutto a livello scolastico, e di riportare uno spirito di divertimento nell'apprendimento del computer".


continua »

23 MAGGIO 2012 - ore 17 : 07 | Autore: il Pescatore | 0 commentifeed commenti

ANCHE REPORT OGNI TANTO SBAGLIA?

Dal blog di Amedeo Balbi su ilpost.it:

 

Il senso di Report per la scienza


Nel pezzo di mondo che frequento io, c’è un po’ di fastidio per il modo in cui Report – trasmissione che gode di grande fama per la qualità delle sue inchieste – si confronta con questioni che hanno in qualche modo a che fare con la scienza. Che si tratti dei danni dei telefoni per la salute, dei rischi dell’ingegneria genetica o della pericolosità dell’aspartame, la sensazione è che quando c’è da capire qualcosa usando il metodo scientifico – quando bisogna andare a spulciare la letteratura tecnica, a soppesare le competenze, a confrontare prove e dati – Report tenda, come dire, a semplificare un po’ troppo, a scegliere la strada più breve verso una tesi che fatalmente è quella in grado di titillare certi istinti emotivi del pubblico.


continua »

16 MAGGIO 2012 - ore 22 : 12 | Autore: il Capo | 6 commentifeed commenti

INDOSSA LE TUE IDEE

spreadshirt

 

Adoro le T-shirt. Trovo che siano un capo di vestiario pratico e soprattutto personale. Potete quindi immaginere il mio entusiasmo nello scoprire l'esistenza di Spreadshirt.

 

Ecco di cosa si tratta:

 

"Spreadshirt è la piattaforma creativa mondiale di abbigliamento personalizzato. Appena 300 dipendenti lavorano per portare il mondo delle immagini e della fantasia dalle teste sulle magliette. Dalla programmazione della piattaforma, passando per il marketing e il servizio clienti, fino alla t-shirt pronta della massima qualità."


continua »

7 MAGGIO 2012 - ore 08 : 46 | Autore: Didoxx78 | 0 commentifeed commenti

IDEA IKEA

ikea-tv.png

Tecnologia e mobilia insieme

 

Al salone del mobile 2012 di Milano, tra le tante proposte innovative, ha trovato posto anche Ikea che si fa avanti con una proposta "rivoluzionaria". Il colosso svedese si propone oggi non più solo come costruttore di mobilia dal design originale, bensì come "produttore di tecnologia". Ikea, forte della joint venture con la cinese TCL Multimedia, propone nuovi mobili che integrano schermi lcd, lettori blu ray e diffusori home theatre. L'idea di base è ottima: l'integrazione della tv direttamente nella mobilia di casa non fa altro che giovare al design  fondendo apparecchi diversi in una soluzione leggera ed elegante, facile da installare e in assenza di cablaggi a vista. I costi per l'utente all'acquisto vanno giocoforza riducendosi, inoltre pensiamo all'aspetto "garanzia" che viene affidato unicamente ad Ikea sollevando l'utente dal conservare pacchi di scontrini o ricevute. Altri aspetti positivi possono essere la piena compatibilità tra le perifieriche di intrattenimento, la presenza di un solo e semplice telecomando che comandi tutto, ecc.


continua »

30 APRILE 2012 - ore 12 : 21 | Autore: il Pescatore | 3 commentifeed commenti

AUSMERZEN

 

Dal Blog di Gad Lerner:

 

"Lo speciale rapporto dei veneti con la psichiatria dipenderà forse dal fatto che sono un po’ tutti matti, da quelle parti? Città e campagne che il capitalismo non ha mai irreggimentato del tutto nella sua regola tayloristica. Modernità imbevuta di strapaese. Fatto gli è che da Zanzotto a Rigoni Stern, da Malerba fino alla generazione irregolare dei Diamanti, Stella, Bettin cui è lecito accostare un maestro del teatro italiano contemporaneo qual è Marco Paolini, il Nord-Est si configura come il laboratorio intellettuale critico più sensibile ai temi della diversità. Forse per contrasto alla cultura retriva di chi governa su quel territorio. Sarà un caso che pure la misconosciuta (da noi) riforma della psichiatria –valorizzata invece come esemplare in tutto il mondo- sia stata intrapresa da Franco Basaglia lass ...


continua »

24 APRILE 2012 - ore 16 : 17 | Autore: il Capo | 0 commentifeed commenti

CODECADEMY

Codeacademy

 

Qualche tempo fa, facendo zapping su internet, mi sono imbattuto in questo interessante sito. Il progetto, ideato e realizzato da due ex studenti della Colombia, si propone di realizzare un semplice, ma potente, strumento online per imparare a programmare.

 

La piattaforma offre corsi online gratuiti sulla programmazione JavaScript, ma anche Html e CSS (a breve seguiranno corsi di Ruby e sopratutto Python :-). Le lezioni sono suddivise in una serie di esercizi che mettono in pratica il cosiddetto sistema di apprendimento learning-by-doing: poca teoria, molta pratica, il tutto all’interno di un ambiente protetto in cui è possibile compiere errori senza mettere a repentaglio file di lavoro. Il sistema ti introduce alle basi (come dichiarare una variabile) e ti accompagna passo dopo passo, sottoponendo nuovi quesiti.


continua »

18 APRILE 2012 - ore 22 : 19 | Autore: Ernie | 0 commentifeed commenti

TAPS: GLI IDRAULICI DEL PARANORMALE

 

 

Un rumore in soffitta! Sarà stato il tubo della caldaia o uno spettro inquieto? Chiamo gli idraulici o i Ghostbuster? Che domande...meglio entrambi! Si chiama TAPS (acronimo di The Atlantic Paranormal Society) ed è una società fondata da due robusti omaccioni: Jason Hawes e Grant Wilson che nella vita fanno tutt'altro che cacciare gli ectoplasmi. La loro professione principale è occuparsi dei problemi idrici dei contribuenti americani per una grossa azienda americana, la Roto Rooter. Idraulici insomma, ma come Super Mario e Luigi pronti a salvare la gente da presenze più o meno fastidiose.


continua »

10 APRILE 2012 - ore 23 : 07 | Autore: il Capo | 2 commentifeed commenti

SENZA VERGOGNA!

 

Fino a una settimana fa Rosi Mauro faceva parte del gotha della Lega. Ora invece è vittima di un vero e proprio linciaggio mediatico da parte dei suoi ex-commilitoni. Che se lo meriti o meno la cosa mi lascia allibito. Ma possibile che nessuno di quelli che le ha garantito accesso alla stanza dei bottoni del partito ora se ne prenda la responsabilità? Mah! Orgoglio leghista!

3 APRILE 2012 - ore 22 : 49 | Autore: il Capo | 9 commentifeed commenti

MODERN LANGUAGE WARS

Io ovviamente tifo Python... appena trovo il tempo magari vi spiego il perchè!

 

Modern Language Wars

26 MARZO 2012 - ore 08 : 48 | Autore: Arrigg | 0 commentifeed commenti

ONE MAN BAND - FINK

Benvenuti al gioviale angolo di Arrigg.
Oggi vi propongo il suono personale di Finian Greenhall in arte Fink.

 

fink

 

Nato nel 72 in Cornovaglia da genitori musicisti si trasferisce presto a Bristol. Della sua infanzia ricorderà con ironia la gelosia del padre per la sua chitarra acustica "in questa casa tutto è di tutti ad eccezione della mia Martin".

 

Il percorso di questo artista è piuttosto inusuale, inizia la sua carriera nelle vesti di dj con una predilizione per il Trip-Hop; genere musicale nato a Bristol per mano di artisti quali Massive Attack, Portishead e Tricky. In questo periodo integra la canonica console da disc jockey con sintetizzatori e drum machine andando così a costruire elementi fondamentali della sua futura produzione.


continua »

Pagina precedente|Pagina successiva